Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio

 

All’interno del complesso monumentale, ci si imbatte in un percorso di archeologia industriale. Si trovano, oltre ai telai restaurati e ancora funzionanti, strumenti e attrezzi per la lavorazione della seta, una ruota idraulica per i torcitoi della stoffa. Questi ultimi possono essere messi in funzione, a scopo dimostrativo. Poco distante, il museo della seta che espone vari tessuti amati da nobili e reali di qualche secolo fa. Oltre ai telai antichi e agli appartamenti reali, da non perdere il Casino reale del Belvedere, la cui costruzione si deve a Ferdinando II. L’edificio è affrescato con scene allegoriche, mentre il Bagno della Regina è impreziosito dalle opere di Philipp Hackert. Nell’edificio principale, sono visibili i telai antichi, in un’esposizione di grande suggestione.

Per informazioni sulle TARIFFE e sugli ORARI DI VISITA clicca qui